che furbi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

che furbi

Messaggio Da Giacomin il Ven 3 Dic 2010 - 7:10

IN ARRIVO UNA DENUNCIA PER INSOLVENZA FRAUDOLENTA
Pieno a sbafo in Slovenia, in dieci nei guai con l’Interpol
Si riforniscono poco oltre il confine e tornano indietro senza pagare: automobilisti triestini segnalati alla Questura



di CORRADO BARBACINI


Sono una decina solo nell’ultimo mese gli automobilisti triestini che hanno fatto il pieno di carburante a sbafo nei distributori sloveni. Se ne sono infischiati di tessere regionali e di prezzi relativi alle fasce. Dopo il pieno fatto a pochi metri dal confine hanno inserito la marcia e sono fuggiti a tutto gas. Tornando in Italia.
I loro nomi sono arrivati proprio ieri, attraverso l’Interpol, negli uffici della squadra mobile. Le targhe delle auto sono state catturate dalle telecamere di sorveglianza ai distributori d’oltreconfine. I poliziotti li convocheranno nei prossimi giorni e formalmente chiederanno spiegazioni. «Quel giorno lei era in Slovenia?», «Ha fatto benzina?», «E in quale distributore?».
A carico degli automobilisti dal pieno facile scatterà inevitabilmente una denuncia per insolvenza fraudolenta. Ma è chiaro che se nei prossimi tempi torneranno in Slovenia, senza aver regolato il debito, rischieranno guai ben più seri. Perché nella vicina Repubblica si trovano sulle loro spalle una denuncia di furto con il rischio di una condanna pesante.
Il fenomeno del rifornimento con fuga si è intensificato negli ultimi mesi. «Da agosto - spiegano alla squadra mobile - di casi del genere riguardanti automobilisti triestini ce ne sono stati una cinquantina». C’è da aggiungere che il fenomeno si è progressivamente esteso riguardando anche un discreto numero di proprietari di automobili che abitano in regione e anche nel vicino Veneto.
Una situazione sempre più frequente, visto che sono stati eliminati i benzinai vecchio stile che introducono il manicotto nel serbatoio. Ora si fa tutto da soli e poi si va a pagare alla cassa.
Nella scorsa indagine relativa alle prime fughe, dopo il pieno facile erano emerse le situazioni più incredibili. Come quella di un automobilista che poco prima di effettuare il pieno aveva momentaneamente ”corretto” con un pennarello nero la targa della propria vettura. In questo modo una Fiesta immortalata dalla telecamera si era trovata a essere dotata di una targa che dai numeri apparteneva in realtà a una Hyundai. Il lifting fuorilegge era stato scoperto dai poliziotti sloveni che avevano più volte ricontrollato quei numeri corretti in modo un po’ grossolano.
Un altro episodio avvenuto in quei giorni aveva visto protagonista un arzillo ottantenne il quale, dopo avere fatto il pieno oltreconfine con la sua Polo, era tornato in Italia a tutto gas. «Porca miseria - aveva detto a uno stupito poliziotto della mobile - Ma lo sa che mi ero proprio dimenticato, ora vado a pagare. Grazie per avermelo detto». In un’altra occasione a scappare dopo il pieno era stata una avvenente quarantenne. La quale aveva addirittura giocato d’anticipo. «Ma se sono andata a pagare proprio ieri. Era stata una dimenticanza...».

_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: che furbi

Messaggio Da el gran coboldo il Ven 3 Dic 2010 - 9:39

Bondì,xe tropo facile risponder con: ai tempi dela vecia Jugo,lori meteva i auti pertuto, e se proprio no ghe li portava via le multe noi le pagava mai o altre robe simili.Oltre che al furto xe un altra question che no me và zò:per colpo de quatro stupidi ciapemo tuti el nome de ladri,perchè comw anche qua co un de una categoria combina paiazade ciapa la colpa tuti.
Esempio:
I 'taliani no gà voia de lavorar
i zingani ruba
ialbanesi xe tuti magnace....
triestin,mezo ladro,mezo assassin


Cob
Me dimenticavo:se no te gà i soldini per far benzina xe valida la vecia riceta: pedibus calcantibus quanto basta (e te cala anche la panza)
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: che furbi

Messaggio Da borin il Ven 3 Dic 2010 - 9:50

el gran coboldo ha scritto:
Me dimenticavo:se no te gà i soldini per far benzina xe valida la vecia riceta: pedibus calcantibus quanto basta (e te cala anche la panza)
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: che furbi

Messaggio Da guido bighelli il Ven 3 Dic 2010 - 10:57

Come che disi Coboldo, per quatro o zinque grandi mone, ciapemo per ladri tuti quanti e, soratuto, xe una roba vergognosa! Inveze son d'acordo solo in parte per i pedibus calcantibus: se no se ga bori o 'ssai pochi, xe meio tignirseli per magnar che 'ndar in auto, purtropo però, no tuti vivemo in una zità ben fornida de servizi publici o
come che diseva qualchidun qualche giorno fa parlando de TS, che a pie te se sposti 'bastanza presto in ogni logo.
No parlemo de Milan che conosso ben 'ndove che cole metro che xe te va da per tuto e xe pazia doprar l'auto.
El problema cambia co te vivi fora dei grandi zentri, poco e mal servidi de mezi publici 'ndove, anche per far la spesa (meti solo dò borse piene) te tocheria far 2 o 3 km a pie opur, come qua de mi, che se dovessi 'ndar a BG usando mezi publici, doveria cior dò coriere e farme a pie de casa ala fermata che no xe vizin o andar in stazion (3 km.) per ciapar el treno. Cmq oltre che la panza te cala anche qualcossa altro...Bon consolemose che le robe va sempre meio: stamatina go fato i mii soliti 50 eureti de gasolio e go visto che, de dò giorni fa, el xe aumentà a 1,32/l.
Go impinì un poco de più de mezo serbatoio. Me par giusto, 'desso xe el ponte de Sant'Ambrogio, che ciolendo el giorno 6/12 de ponte te se fa zinque bei gg. de ferie. Quei che pol, e xe tanti, ciol 3 gg. de ferie e se fa nove de vacanza. E alora perchè no aumentar benzina e gasolio zà che tanta gente se sposterà?
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: che furbi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum