Mire espansionistiche friulane?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mire espansionistiche friulane?

Messaggio Da leonardo il Lun 1 Nov 2010 - 14:35

Fra le tante porcherie con cui la politica mi ha abituato a convivere ,mi lascia perplesso e alquanto incavolato l'assordante silenzio dei politici Triestini e dei triestini stessi verso questa silenziosa ,strisciante e indolore (quasi) politica dell'attuale giunta regionale. Politica che ,salvo avere i paraocchi, vede una mirata ma costante volonta da parte di Tondo e soci nel voler smembrare o ridimensionare le potenzialità di Trieste. Di esempi ultimamente ne abbiamo visti e letti tanti. Mi permetto di postare alcuni spunti . Per irflettere.

C’è ancora qualcuno che crede che la giunta Tondo non sia, per Trieste, la peggiore da sempre? La recente vicenda della sanità, col tentativo subdolo di scippare risorse a Trieste e Gorizia in favore di Udine e Pordenone e di certe lobby private che hanno rappresentanti con nome e cognome in consiglio regionale, è solo la punta dell’iceberg. Vogliamo ricordare la ridicola legge sul commercio che, nata per frenare i maxicentri friulani ha finito per danneggiare solo quelli triestini, con i nostri consiglieri (vero Camber, Bucci, Tosoni e Marini) che non hanno avuto neanche il coraggio di una dignitosa astensione? E la programmazione museale e spettacolare, tutta virata verso Udine e Villa Manin, con gran gioia del pordenonese Ciriani? E la tragicomica vicenda dello status di città turistica negato a Trieste, l’unica che, cifre alla mano, presenta quelle caratteristiche e viene mortificata persino quando si tratta di promuovere l’enogastronomia locale, con iniziativa strapaesane come quella del “Tipicamente friulano” tanto cara all’assessore Violino? E i tagli alla cultura “non allineata” o in “marilenghe? E la promessa della chiusura della Ferriera di Servola, che ha portato in dono a Tondo un bel pacchetto di voti da quelle anime candide (?) dei servolani e, ovviamente, non è stata rispettata? E la lista potrebbe continuare. Ci ripensino anche quei triestini che votano “per appartenenza”, anche a costo di vedere la nostra città perdere un pezzo dopo l’altro.
COMMERCIO
E così il sindaco Dipiazza si dice contrario a un investimento da 15 milioni e decine di posti di lavoro, quello dei centri monomarca, per non distruggere il piccolo commercio locale. Ma di quale commercio sta parlando? Di quello che, con notevole miopìa, pose vent’anni fa il veto ai maxicentri in provincia, dirottando la gran parte degli acquirenti sloveni e croati verso le strutture friulane e persino venete? O quello che sprizzava gioia da tutti i pori per la nefasta legge Ciriani sulle chiusure domenicali, quella che impedisce ai centri commerciali di aprire oltre un certo numero di giorni festivi, ma invece permette ai “piccoli” di farlo sempre? In teoria, visto che si guardano bene dal farlo. L’importante, insomma, è che il vicino non apra. Ma è con questo protezionismo da Basso Impero che la città vuole realmente guardare al futuro? Meditate gente, meditate.

avatar
leonardo
terzo uficial

Numero di messaggi : 58
Località : trieste
Occupazione/Hobby : far passar el tempo meio che posso
Data d'iscrizione : 30.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mire espansionistiche friulane?

Messaggio Da guido bighelli il Lun 1 Nov 2010 - 17:05

Benrivà fra de noi Leonardo, speremo de sentirte spesso.
Mi no conosso 'ssai ben i problemi de TS e dela region però son 'ndà
veder dove che xe nati sti dò personagi che te ga nominà.
Bela sorpresa almeno per mi che no savevo: un xe de Dael che
tradoto fa Aiello del Friuli e l'altro xe de Tumiec che saria Tolmezzo.
No se pol pretender tanto per Trieste de sta gente...

avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mire espansionistiche friulane?

Messaggio Da margherita il Lun 1 Nov 2010 - 17:55

Se sa e xe talmente evidente che ognidun tira l'acqua per el suo mulin.!
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mire espansionistiche friulane?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum