Parole in dialeto.

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Gio 2 Lug 2009 - 9:59

Te gà ragion, Cob, volevo dir sacheto.........ovvio che in sacheta ..iera un poco lontanin....... Wink Wink Wink bounce
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Giacomin il Gio 2 Lug 2009 - 11:43

borin ha scritto:...... che dopro ancora adesso i spetimeunpoco.

Shocked Shocked questo po no li go mai intesi Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Gio 2 Lug 2009 - 14:12

Giacomin ha scritto:
borin ha scritto:...... che dopro ancora adesso i spetimeunpoco.

Shocked Shocked questo po no li go mai intesi Very Happy Very Happy Very Happy


Bondì,i spetimeunpoco (che pò me distudo), xe sai tempo che no li vedo comprar.Quei che me ricordo mi i iera in una scatola de carta grossa,quasi un cartonzin con de soto una strica come de carta vetrata dove che te li fregavi e se impizava la testa del fulminante e subito dopo sul legneto iera piturado un cm de lunghezza de zolfo che ardendo pian fazeva brusar el legneto:in questa fase (del zolfo) iera facile che i se distudassi, e i fazeva una spuza de zolfo che te becava el fià.Quei de oggi me par che i xe senza la penelada de zolfo.El nome uficial iera Familiari,l'unica roba che i gaveva de bon xe che i iera a bon prezzo e col steco te podevi passar el fogo de una fiama del bolitor al'altra (fin che no te se scotavi).
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Gio 2 Lug 2009 - 15:28

ecoli qua, questi xe i spetimeunpoco attuali. Almeno, xe quel che i vendi del tabachin domandandoghe un spetimeunpoco.Go zercado de farli circa a grandezza natural, e go messo vizin un euro per confronto.

Mi credevo anzi che fussi Spetimeupoco-- che me impizzo, perchè allora la fiamma vegniva fora dopo un momento. questi no, se impizza normal, ma i xe più grandi dei veci fiammiferi. Mi i me xe comodi per impizzar al gas sul fogoler, e una volta co se li studava se li salvava istesso vizin del fogoler, perchè con un vecio e una fiamma za impizzada se podeva impizzar altre fiamme, sparagnando un fiammifero bon... altri tempi
Me par che i li ciamassi anche fiammiferi di sicurezza, ma sul bollo mi legio svedesi



Fin pochi anni fa i iera in scatolette de carton, più piatte, de un semplice color grigio cola parte ruvida color ruzine, po me par che i ga trovado i sponsor anche qua e i ghe somiglia de più ai normali fiammiferi de una volta
Legio sul retro:

Accensione di sicurezza
Prodotto da Swedish Match Tidaholm - Svezia
Distribuito da matches & Flames srl Roma
Contiene 60 fiammiferi " CUCINA s/60

Cerini inveze no vedo e no dopro, quei me fazeva un poco de impression, perchè essendo curti e ricoverti de cera e soprattutto no rigidi, bisognava sfregarli tegnindoli col dito sula ... come se disi in triestin la "capocchia" de un fulminante? e tirar velocemente el dito via co ciapava fogo!
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Gio 2 Lug 2009 - 15:36

I "familiari" me li ricordo ben. In cusina, rente el bolitor, mia nona
tigniva el sal groso, el sal fin (fato masinando con una botiglia el stesso
sal groso) e sti imancabili fulminanti spuzolenti de zolfo.
Xe proprio vero che te rivavi impizar un mucio de robe prima de scotarte i dedi. Mi li go doprai per fumar le prime Diana, becandoli fora del cartonzin in cusina.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Ven 3 Lug 2009 - 8:06

borin ha scritto:ecoli qua, questi xe i spetimeunpoco attuali.
Contiene 60 fiammiferi " CUCINA s/60

Cerini inveze no vedo e no dopro, quei me fazeva un poco de impression, perchè essendo curti e ricoverti de cera e soprattutto no rigidi, bisognava sfregarli tegnindoli col dito sula ... come se disi in triestin la "capocchia" de un fulminante? e tirar velocemente el dito via co ciapava fogo!

Bondì,distinguemo:
i spetimeunpoco se impizzava per sfregamento e la testa del fulminante ciapava fogo a causa del calor de atrito,stesso discorso val per i cerini e i minerva,quei piati che iera i preferidi dei fumadori de spagnoleti perchè i ocupava poco posto nele scarsele.Quei che vedo in foto,che adesso i li ciama Da cucina, xe i classici Svedesi che se impizza solo sul composto chimico sui fianchi dela scatoleta,per questo i li ciama de sicurezza.I altri fulminanti podeva impizarse anche solo per sfregamento su qualsiasi material, e i svedesi no.Mi no gò fiammiferi perchè son un felice ex fumador,però chi che gà a man questi svedesi podessi provar a impizzarli fregandoli su altre superfici e veder se i ciapa fogo.Volè provar?
Cob.
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Ven 3 Lug 2009 - 10:57

confermo quel che disi el Coboldo, go provado a sfregar su una lima de metallo e nol se ga impizzado.
E te me ga fatto ricordar che una volta se usava impizzarse i fiamiferi sfregandoli sula siola dele scarpe, se ovviamente la iera de pelle e no de plastica.
No son fumatrice e no son mai stada, ma li dopro in cusina, anche perchè zerte volte le fiammelle del forno a gas se impizza solo col fiamifero. E po xe le candele de Nadal..
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Lun 6 Lug 2009 - 9:25

Giacomin ha scritto:
Deso me martelasi i....... ben lasemo perder Smile che quela volta no me segnavo ste parole che adesso ricordarle le valesi oro..... Crying or Very sad

Bondì,ma varalà che "maraveia" de mulo che xe sto Giacomin,
questo se gavessi dito un pochi de anni indrio.La mularia de oggi dopra inveze "esagerado", e cussì anche la maraveia xe andada in fondo a un cassetin,tra le robe che al primo repulisti vien butade in scovazzon...... :(
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Lun 6 Lug 2009 - 19:59

Cob ga razon. Tempo una zenerazion che tante parole no vegnerà più
doprade e el scovazon sarà sempre più pien.
Tante volte che torno a TS me capita de sentir che tante mame ghe ziga
ai propri fioi se le senti che i parla in triestin...
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Lun 6 Lug 2009 - 20:33

Ai tempi de mia mama iera el opposto: nona se ga vergognado che mama,de picia, in villeggiatura in montagna, ga dito "Stendiamo la topaglia". E se ghe fazeva drio ai finotti disendoghe "grembiuliamo la strada".
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mar 7 Lug 2009 - 9:41

E quando pioveva gò sentido più de una volta "occhio al plocchio"... Laughing
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Mar 7 Lug 2009 - 13:23

margherita ha scritto:E quando pioveva gò sentido più de una volta "occhio al plocchio"... Laughing

..........che ti macchi le brache..................
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Mar 7 Lug 2009 - 21:09

Xe sempre verisimo quel modo de dir che fa:
"Parla come magni"
Secondo mi se te magni cragno col kren no te pol parlar come un
che magna naranze col pan...
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 8 Lug 2009 - 10:56

come dovessi parlar mi, che odio el cragno, amo el cren ( ma col persuto cotto) e me piasi pan e burro?
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Ospite il Mer 8 Lug 2009 - 13:43

Sentida al negozio de tendaggi e biancheria in via S.Lazzaro a fianco del UPIM:
"Devo fare un regalo per un matrimonio, e pensavo a un COPERTORE!"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Mer 8 Lug 2009 - 16:43

borin ha scritto:come dovessi parlar mi, che odio el cragno, amo el cren ( ma col persuto cotto) e me piasi pan e burro?
Borin, se te piasi el kren e i rodoleti de coto, anca se te magni pan e buro, te pol parlar
come che te magni...
P.S.: Porzina, viena con senf, bacalà in bianco, olivete quele greghe de Kalamata ecc. ecc. (me sta vignindo le bave) no te disi niente?
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 8 Lug 2009 - 17:30

El bacalà te lo lasso tuto e porzina ghe vado pian: stasera pesce ( quel surgelado) , e a vapor. Po persighi e armelini. E sarese, come che diseva in veneto el nono capodistrian.
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Gio 9 Lug 2009 - 14:42

guido bighelli ha scritto:Cob ga razon. Tempo una zenerazion che tante parole no vegnerà più
doprade e el scovazon sarà sempre più pien.
Tante volte che torno a TS me capita de sentir che tante mame ghe ziga
ai propri fioi se le senti che i parla in triestin...

Caro Guido, quele mame le xe - a dir poco - ignoranti, parchè no' le sà che el dialeto de 'na zità e, in particolare, in 'stò caso, xe solo che vera e pròpia Cultura, pròpio co' la "C" maiuscola, ma cosa te vol, forsi a lore ghe par "finotto" che i fìoi i parli solo che par 'talian senza rivar a capir quanto che le sbaja!

Ciau, sempre con tanta simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Gio 9 Lug 2009 - 14:49

borin ha scritto:Ai tempi de mia mama iera el opposto: nona se ga vergognado che mama,de picia, in villeggiatura in montagna, ga dito "Stendiamo la topaglia". E se ghe fazeva drio ai finotti disendoghe "grembiuliamo la strada".

Bon dopopranzo Borin,
finalmente, dopo un fià de tempo se lezemo! Comunque la doveva eser 'sai in gamba tù nona, a parte che i tiestini i gà sempre gavù dificoltà a parlar par talian, visto che a Trieste se parlava solo che triestin; mi no' sò se me fà più de pianzer che de rider cò se senti quele mame che le vol parlarghe a tuti i costi ai fioi par 'talian, fazendo figuraze parchè le zerca de tradur parole triestine in 'taliane fazendo cusì un gran rebelot.

Ciau, sempre con tanta simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Gio 9 Lug 2009 - 14:52

aurio1 ha scritto:Sentida al negozio de tendaggi e biancheria in via S.Lazzaro a fianco del UPIM:
"Devo fare un regalo per un matrimonio, e pensavo a un COPERTORE!"

Che i gavesi sbajà negozio?!? Rolling Eyes

Ciau,con simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Gio 9 Lug 2009 - 14:56

borin ha scritto:El bacalà te lo lasso tuto e porzina ghe vado pian: stasera pesce ( quel surgelado) , e a vapor. Po persighi e armelini. E sarese, come che diseva in veneto el nono capodistrian.

Lezendo "armelini" me xe vignudo in amente che quà de mi i ciama "prugne" anca i amoli che, a mio aviso, co'i susini no'i gà gnente de far! Booohhh!!! Rolling Eyes

Ancora con tanta simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Gio 9 Lug 2009 - 15:03

guido bighelli ha scritto: Porzina, viena con senf, bacalà in bianco, olivete quele greghe de Kalamata ecc. ecc. (me sta vignindo le bave) no te disi niente?

Par mi tuta 'stà roba la ziga "TRIESTE"! E cosa che me piasi le olive greghe, quà ghe xe forsi solo che dò "gastronomie" indove che te le pol trovar, epur no le gà el steso savor de quele che se compra a Trieste.
A mi me piaseva pròpio 'sai magnarle con un panin de segala (quel co'l Kumin) e mortadela tajada squasi trasparente: eco, 'deso me vien le bave anca a mi che son nota par magnar 'sai poco, ma cosa te vol Guido, el magnar triestin xe triestin e forsi xe par quel che cò vado a Trieste tuto in t'un me vien l'apetito de 'na persona normale.

Ancora ciau e sempre con tantisima simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Ven 10 Lug 2009 - 17:12

Come che te capisso, cara Fabiana! Po' a sta ora...
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Ven 10 Lug 2009 - 18:34

Giacomin ha scritto:Me ricordo de mulo che andavo a trovar la nona de un mio amico e me piaseva un "casin" (cone se disi adeso Very Happy ) co la me parleva in triestin.....ma el vero triestin, quel che la parlava ela de muleta........e mi capivo do parole su tre Embarassed
Deso me martelasi i....... ben lasemo perder Smile che quela volta no me segnavo ste parole che adesso ricordarle le valesi oro..... Crying or Very sad

No, te prego Giacomin, no' state a martelar, parchè, sìa che te se ciapi a martelade in testa, sìa che te se ciapi a martelade sule man, dopo no' te rivi a scriver e se te dezidi de martelarte i zenoci: 'pò come te fà a caminar??? Wink
Comunque te son sempre in tempo a imparar qualcosa de 'stà nostra meravijosa "lingua", date de far mulo, me racomando!!! Wink

PS: te resti comunque cocolo!

Ciau, sempre con tantisima simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Ven 10 Lug 2009 - 18:42

Te gà rajon Guido: bon apetito alora, anca se noi no' podemo magnar quel che magna i triestini.
A proposito de luganighe de viena, quà vizin ghe xe 'na botega de alimentari, che la xe l'unica a vender luganighe de viena che xe stade fate a Trieste, almeno andandoghe drìo a quel che ghe xe scrito sula confezion.
No' le xe pròpio come quele che magno cò vado a Trieste, ma le xe 'sai mejo de tuti i altri tipi che te trovi quà, sìa che le vegni dela Svizzera che del Sud Tirolo!

Ciau, sempre con tantisima simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum