Parole in dialeto.

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Dom 1 Mar 2009 - 19:10

mi li fazzo propio come che te disi, manca sal e pevere , naturalmente, e no xe "un poco" de acqua, perchè se se li vol teneri i ga de cusinarse circa tre quarti de ora, ma racomando, coverti e fogo basso. Mi zonto un per de iozze de limon in te l'acqua, no xe ne le rizete ma me par che ghe sta ben. E se xe un poco de oio de più, che bon che xe tociar col pan!
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Lun 2 Mar 2009 - 11:28

Perfetto Borin, te gà zontado proprio quel che mancava, però el limon no savevo che se podeva meter, bon alora cò li fazo ghe meterò come te gà dito ti e dopo te saverò contar.
Se no digo una castronada me par che "articioco" xe una derivazion della parola tedesca che significa proprio carciofo.
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Lun 2 Mar 2009 - 12:43

francese artichaut pronuncia artisciò.
Quela del limon, in realtà saria de lassai ai artciocchi prima per ualmeno una mezzoertta in acqua e limon che ghe cavi el amaro, difatti se andè al mercato coperto troverè articiocchi e fondi in cadini de acqua credo con limon, mi no me ricordo mai e risolvo cussì. Se andè al mercato e ve li fe netar, perchè i fondi vien spesso offerti o netai sul momento, vardè ben come che le li netta..
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Lun 2 Mar 2009 - 16:53

margherita ha scritto:
Se no digo una castronada me par che "articioco" xe una derivazion della parola tedesca che significa proprio carciofo.

Sorry Siora,
articioco che più o meno in tute le lingue europee se somiglia,vien drito del'arabo,con un bel giro de kharshuf (carciofo) el diventa in spagnol alcachofa, e dopo articioco......
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mar 3 Mar 2009 - 18:45

Ringrazio sior,
no la savevo cussì longa, no savevo che el "carciofo" gavessi fatto quasi el giro del mondo. Very Happy Very Happy
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Mar 3 Mar 2009 - 23:36

margherita ha scritto:Ringrazio sior,
no la savevo cussì longa, no savevo che el "carciofo" gavessi fatto quasi el giro del mondo. Very Happy Very Happy

..........dovere....
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mer 4 Mar 2009 - 11:27

Cob, adesso cavime una curiosità, la parola "sine" (non latino) deriva direttamente dal tedesco oppur anche ela la fà tanti ghirigori prima de atterrar qua ?
Grazie sior, del suo bon cuor (anche la rima gò fato... Wink
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Mer 4 Mar 2009 - 15:41

margherita ha scritto:Cob, adesso cavime una curiosità, la parola "sine" (non latino) deriva direttamente dal tedesco oppur anche ela la fà tanti ghirigori prima de atterrar qua ?
Grazie sior, del suo bon cuor (anche la rima gò fato... Wink

Bondì, xe più facile che vegni diretamente del tedesco, anche in sloven se dopra la stessa parola,šina o šine, e se te pensi che qua le sine ne gà portado l’Austria……
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Ven 17 Apr 2009 - 17:23

Tra le tante parole zitade ghe xe anca "cotole" che in 'talian sarìa "gonne", ma che in altri dialeti le gà tuto unaltro significà.
Me ricordo che mia mama ogni tanto la vigniva a trovarme indove che abito 'deso e mi gavevo zercado de spiegarghe che, tante parole che in triestin voleva dir 'na roba, quà le voleva dir tuto altro e che mi, pena rivada gavevo del figure 'sai magre par stò motivo.
Stemo parlando de cotole e de cotole parlemo.
'Na volta cò la xe rivada jera tempo de funghi e a mia mama 'sai ghe piaseva 'ndar ingrumar funghi, mi inveze gnanca se ghe monto de sora li vedo!
Bon, 'nà matina la se alza bastanza presto e la và par funghi, cò la xe tornada la gaveva una bela borsa de funghi porzini e gialletti (sti ultimi nò sò come che i vien ciamadi a Trieste) ma insema a i funghi la se gaveva portado drìo anca un zenocio sgionfo ch'el pareva un melon: la jera sbrisada! Alora la gà scuminziado a brontolar: "Eco, se gavesi gavudo quà quela trapa co' ...., me gavesi podudo far un par de impachi e diman sarìa zà tuto pasà!" (difati ela la comprava sempre trapa dele jùze che vigniva zò par Scala Santa e le se fermava in t'un canton dela "piaza Tra i Rivi" e la te curava tuto co' la trapa a partir del mal de denti e finindo co'i pìe, con tuto quel che xe framezo, e par ogni "mal" la tigniva lo sua bela botiljeta con zonte de erbe o de bache diverse); ma visto che l'indomani, con tuta la borsa del jazo che ghe gò cambiado par tuta la note el zenocio el jera pezo de prima, gò deziso de portarla in ospedal indove che i la gà ricoverada par un tre zorni.
Ghe gavevo spiegado che "cotole" quà stava per "cagole e robe simili e 'sai schifose" ma co'l l'andar de'i ani la jera deventada un fìa "matarona" e cò son 'ndada a trovarla la sera prima del zorno che la doveva tornar a casa, la gà spetà che rivasi sula porta del cameron (in quela volta ghe jera cameroni co' nove o diese leti) e po' la me fà, a vose alta parchè jero oramai bastanza lontan del suo leto: "E domani, cò te me vien a cior, ricordite de portarme la camiseta verde e la cotola maron!".
Ve asicuro che in quel momento no' sò cosa che gaverìa preferido far: star zita e scampar via de corsa o tornar indrio e darghe un peston in quel'altro zenocio!!!
Ciau, con simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Ven 17 Apr 2009 - 20:00

Su pel monte la vecia cori
cola cotola piena de bori
Bori in cotola, cotola in bori
Su pel monte la vecia cori


contava mia nona...
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Fabiana il Mer 6 Mag 2009 - 17:56

borin ha scritto:francese artichaut pronuncia artisciò.
Quela del limon, in realtà saria de lassai ai artciocchi prima per ualmeno una mezzoertta in acqua e limon che ghe cavi el amaro, difatti se andè al mercato coperto troverè articiocchi e fondi in cadini de acqua credo con limon, mi no me ricordo mai e risolvo cussì. Se andè al mercato e ve li fe netar, perchè i fondi vien spesso offerti o netai sul momento, vardè ben come che le li netta..

Bonasera Borin, indiferente quel che dis "El gran Coboldo" (ma e come sielerse un username più curto, nooo?), gà rajon anca Margherita, parchè articioco in tedesco sarìa "Artischocke", inveze infranzese xe "articaut", ma prinzipalmente 'stà parola la deriva dal arabo "harŝūfa"; comunque se trata de un termine del'Italia setentrionale che xe pasado anca in te la "lingua letteraria".

Ciau, con simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mer 1 Lug 2009 - 9:43

Volevo sempre domandar e dopo me dimenticavo :
mia nonna ogni tanto la diseva " adesso gò de lavar i "crepi" cioè i
piatti, se no sbaglio, ma de dove deriva sto vocabolo ?
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 1 Lug 2009 - 10:10

qualchedun disi perchè i tendi a "creparse" cioè a spacarse, sopratuto co se li lavava a man in scafa, ma i mii piutosto se scuzzava, e mi li dopravo anche scuzzài.
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Mer 1 Lug 2009 - 16:08

Crepi go sentì, diseva mia nona materna che iera nata in slargo
Pestalozzi, triestina patoca. Scuzai no go mai sentido!
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 1 Lug 2009 - 16:09

scuzzà = sbrecciato
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da guido bighelli il Mer 1 Lug 2009 - 16:20

Grassie borin, sti termini ormai i sta sparindo un poco ala volta..
Tuto cambia e cambia anca el parlar dei muli più zovini.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 1 Lug 2009 - 16:35

la muleria parla triestin, ma triestinizzando el italian
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mer 1 Lug 2009 - 16:54

Me xe vignudo in testa un'altra : mio nonno me diseva "te prego te
me ciol i "spagnoleti" ,cioè le sigarette ,in sacheta ?
Da dove deriva la parola spagnoleti ?
Grazie anche per i crepi. Very Happy Very Happy
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Giacomin il Mer 1 Lug 2009 - 16:59

Me ricordo de mulo che andavo a trovar la nona de un mio amico e me piaseva un "casin" (cone se disi adeso Very Happy ) co la me parleva in triestin.....ma el vero triestin, quel che la parlava ela de muleta........e mi capivo do parole su tre Embarassed
Deso me martelasi i....... ben lasemo perder Smile che quela volta no me segnavo ste parole che adesso ricordarle le valesi oro..... Crying or Very sad

_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 1 Lug 2009 - 17:03

anche i mii cioleva i spagnoletti in apalto. E za che i ghe iera, una scatoletta de fulminanti, che dopro ancora adesso i spetimeunpoco.
la spagnoletta pol esser un rocchetto dove che se involtizza el fil, per somiglianza cole sigarette, ma anche el mio dizionario de italian lo dà come antico termine per sigaretta. El tabacco che vien de l'America lo ga portado i spagnoi per primi, no?
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da margherita il Mer 1 Lug 2009 - 19:16

Grazie borin , apena che me vegnerà in testa sgnacherò un altro vocabolo.! Smile
avatar
margherita
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1101
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : pittura musica libri
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Ospite il Mer 1 Lug 2009 - 19:28

Spagnoleta saria anche un'altra roba, ma qua no se pol dirla.... :lol!:

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da borin il Mer 1 Lug 2009 - 20:08

aurio1 ha scritto:Spagnoleta saria anche un'altra roba, ma qua no se pol dirla.... :lol!:

Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Ospite il Mer 1 Lug 2009 - 23:52

L'importante xe capirse!!!! Very Happy Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da el gran coboldo il Gio 2 Lug 2009 - 8:17

margherita ha scritto:Me xe vignudo in testa un'altra : mio nonno me diseva "te prego te
me ciol i "spagnoleti" ,cioè le sigarette ,in sacheta ?
Da dove deriva la parola spagnoleti ?
Grazie anche per i crepi. Very Happy Very Happy

Bondì,sai lontan te mandava cior i spagnoleti tuo nono,fin in sacheta? No iera più vizin andar veder in sacheto impicado sul ciodo vizin la porta?Gò sempre sentido "sacheto" e qualche volta se senti "iacheta" che xe un misto italo-sloven.Più avanti el discorso continua cola "spagnoleta",che in un forum dove pol butar l'ocio anche fioi xe meio no spiegar cossa che xe,per fumar gò sempre sentido spagnol o spagnoleto.Podeva esser spagnoleti de levante fati a man col tabaco comprado del Conte Cicca che tegniva apalto sul canton de via sorgente rente la mussolera tacada l'osteria che xe ancora.Inveze la mussolera............ :(
Levante se trovava anche in altri posti,basta che no piovessi,che rovinava el racolto Very Happy e el Conte Cicca alzava el prezzo:
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parole in dialeto.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum