Dissuasori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dissuasori

Messaggio Da Giacomin il Mar 20 Ott 2009 - 6:53

Da "Il Piccolo"

IL PIANO COINVOLGERÀ I PRINCIPALI ASSI DI SCORRIMENTO: OGNI SINGOLO INTERVENTO COSTERÀ 10MILA EURO
Zebre” rialzate per rallentare moto e auto
Dipiazza: nuova strategia anti-incidenti, le strisce pedonali fungeranno anche da dissuasori di velocità



di MATTEO UNTERWEGER


Il sindaco dice basta. E annuncia una nuova soluzione concreta per tentare di mettere la parola fine al lungo elenco di vittime della strada. E invertire quella terribile tendenza che ha generato la media di quasi due morti al mese in città, a seguito di incidenti con scooter e moto coinvolti.
«Andremo a realizzare il rialzo del manto stradale nei punti dove oggi sono sistemate le strisce pedonali nei principali assi di scorrimento cittadini», va subito al dunque Roberto Dipiazza. Si creeranno, quindi, dei dissuasori più larghi di quelli classici neri e gialli, in coincidenza con gli attraversamenti dei pedoni. Per i primi interventi non bisognerà attendere tanto tempo: «Dove è già in programma la riasfaltatura delle strade adegueremo subito la situazione - prosegue il sindaco, dall’alto della sua delega a mobilità e traffico -. Così, trovandosi davanti questo dissuasore, motociclisti e automobilisti dovranno rallentare. Sommando a ciò la presenza delle varie rotatorie, puntiamo a spezzare la possibilità di accumulare velocità nelle vie del centro». «Sistemeremo questa soluzione un po’ dappertutto: ogni singolo intervento ci costerà circa 10mila euro», è il dettaglio di spesa aggiunto da Dipiazza. Dal Municipio, emerge poi come questo stratagemma comporterà un rialzo delle zone d’asfalto “zebrate” di 12-15 centimetri, determinando quindi un allineamento ai marciapiedi. Le relative verifiche sono allo studio degli uffici comunali, ma il sindaco ha già fissato nell’agenda dei suoi tecnici una missione «a Padova, per dare un’occhiata e vedere come hanno realizzato la modifica lì».
Se un elenco preciso ancora non è stato messo nero su bianco, Dipiazza ha già le idee chiare sulle strade dove intervenire in tempi brevi è prioritario: «Penso alla zona di San Luigi, nello specifico a via De Marchesetti, lungo la quale i mezzi in discesa vanno troppo veloci. Poi sarà la volta di altri assi di scorrimento principali del territorio: da via Costalunga, dove poco più di un anno fa è morto un bambino (la promessa del pattinaggio Davide Bressan, investito da un’auto, ndr), a via Giulia e via Battisti e ancora via Valmaura e, andando verso Muggia, via Flavia». Ma non solo: il Comune effettuerà un’azione capillare nella quale rientrerà ad esempio anche strada di Fiume, lungo la quale una settimana fa ha perso la vita lo scooterista di 36 anni Alex Bobich.
La novità anticipata dal sindaco incassa immediatamente la condivisione di chi, con l’emergenza sulle strade, ha avuto e continua ad avere quotidianamente a che fare, cioè il comandante della Polizia municipale, Sergio Abbate: «Come il sindaco, sono altrettanto interessato a porre fine a questa carneficina - afferma il numero uno dei vigili urbani -. Tutto ciò che si può fare, lo faremo. Qualsiasi sistema preventivo, repressivo, strutturale in questo senso non può che trovarmi favorevole. Peraltro, stiamo portando avanti la nostra prevista opera di rafforzamento sul territorio: mediamente, non solo per questa emergenza ma anche per le altre attività che ci vedono impegnati, abbiamo ogni giorno 20-25 pattuglie (cioè una cinquantina di agenti, ndr) per singolo turno, disseminate in tutta l’area urbana».
....................................................................................

L'idea la par bona, ma se la gente traversa fora.....come la la vecia de ieri in via giulia

_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dissuasori

Messaggio Da borin il Mar 20 Ott 2009 - 7:28

per anni i gaveva ditto che nosepol, che le ambulanze e, pompieri e polizia devi poder corer come matti per le strade..
se i pedoni attraversa fora dele stricche, forsi i li butta soto ma corendo de meno..
Cecchelin: Due e venti, sul codice della strada fascista ( cito a memoria del vecio disco..):
Finalmente per la strada un po' de disciplina, e iera ora: i pedoni voleva comandar tropo, abasso i pedoni!
Io sono un pedone, mia moglie xe una pedina e mia suocera xe un pedocio.
Tutti devi andar per le stricche, vulgo striscie: i Comuni siori, i fa le stricche a oio, i Comuni poveri, inveze dela stricca piturada a oio, i impianta ciodi: propio come che fasso mi
( ve le ricordè? segnade coi ciodi metallici? mi sì)
La guardia ghe fa Ehi voi uomo, camminate dritto! Magari sior, no la vedi che son zoto? Un altro traversava la strada caminando a gato. Cossa la fa? ghe dimanda la guardia? Son curto de vista, no vedo le stricche, me toca cuciarme.
avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dissuasori

Messaggio Da guido bighelli il Mar 20 Ott 2009 - 8:24

Cecchelin gaveva razon...A parte le sue batude, ve posso assicurar che
no se risolvi i problemi de viabilità con sti "vallum" al posto dele striche pedonai.
Mi abito a ca. 12 km da Bergamo: bon, per andarghe, passo 4/5 paesi
più el mio (pien de salti) 'ndove che i vari zupan se ga sbizarì nela
costruzion de sti disuasori.
Chi li ga fati alti giusti e larghi (per cui no ralenta nissun), chi li ga fati
alti ridicoli e streti e tuti frena de colpo co' li vedi e le tamponade no se conta...
E po', secondo mi, quel che disi borin no xe de sotovalutar: ambulanze,
pompieri ecc. che devi corer come farà? Magari in croce rossa xe un povereto
che i ghe fa una trasfusion, ve imaginè che salti!
L'unica roba che funziona 'bastanza ben xe le rotonde: bisogna gaver
però el giusto spazio a disposizion e un diametro 'bastanza grande,
alora le xe veramente utili. Quele pice, fate magari in un incroceto,
le servi poco o niente perchè tuti se buta dentro per passar per primi e
cussì se se incasina ancora de più.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dissuasori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum