Opicina

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 15:25

Spetando con fiducia le foto de nona picia o de Sum, mi vado 'vanti co' la storia vecia:

Il patrimonio boschivo del Carso andò progressivamente distrutto soprattutto ad opera dei ricordati Cicci, degli incendi e dei Veneziani che utilizzavano il legname per la costruzione dele loro galere. Il paesaggio quale si presentava ai viaggiatori che giungevano a Trieste trova descrizione nelle parole dell'arciduca Ferdinando Massimiliano che nel 1850 scriveva: "Si viaggia per ore tra i deserti sassosi del Carso sul quale sembra gravare una maledizione: rocce formano masse grige sì che par di scorgere rovine di case e di villaggi; miseri cespugli alzano i loro rami stecchiti; nessun aspetto di vita rallegra lo sguardo; il grigiore dell'indefinito, del misterioso è steso sul Carso".
Tale situazione perdurò, come noto, fino agli ultimi anni dell'Ottocento, quando incominciarono i grandi e sistematici lavori di rimboschimento.
Il primo impulso allo sviluppo del villaggio avvenne sul finire del XVIII secolo. All'epoca sopravviveva ancora una confraternita, con sede nella chiesa parrocchiale, dedicata a San Valentino ed al Santissimo Sacramento, al culto dei quali erano stati eretti due altari nella chiesa di San Bartolomeo.
Tale confraternita, che risultava nell'elenco di quelle soppresse da Giuseppe II nel 1748, doveva avere origini assai antiche se all'epoca si scriveva che "sotto il titolo del SS.mo Sacramento e di San Valentino ab immemorabili quei villici mantengono una divozione e congrega".
Sempre a quel periodo risale, oltre alla via Commerciale, l'apertura di due altre strade, la via di Basovizza e la via Bonomea. La prima, direttamente legata alla realizzazione della grande viabilità attraverso il Carso, venne progettata nel 1780; nello stesso anno fu costruita anche la via Bonomea che collegava la zona dell'Obelisco con la villa ed il podere che Andrea Giuseppe de Bonomo possedeva a Terstenico.
La casa dominicale del nobile triestino esiste tutt'ora accanto al Sanatorio, mentre è andata perduta un'iscrizione che ricordava l'apertura della strada per interessamento del Governatore Zinzendorf.
L'inaugurazione della Strada Nuova per Opicina del 1830 fu avvenimento di grande importanza non solo per il mondo commerciale cittadino ma anche per quello culturale. I lavori si svolsero tra il 1828 e il 1830 e furono diretti dall'imprenditore Valentino Valle, architetto, tra l'altro, di alcuni edifici del Borgo Giuseppino. È interessante però ricordare che esistevano già dei precedenti e che fin dal 1804 si facevano progetti per una strada migliore verso Opicina. In quell'anno infatti G. Colnhuber presentava al Govero un piano per l'allargamento della vecchia strada commerciale, idea ripresa dal governo francese nel 1810.
Il 15 giugno 1830 il giornale "L'Osservatore Triestino" annunciava che "la tanto desiderata e sotto ogni rapporto assai vantaggiosa nuova strada commerciale da Trieste fino alla sommità di Optschina è stata or ora portata a compimento" e pubblicava un carme d'occasione: "Opus romanum aere austriaco".
Più pesante, ma forse più spontaneo è invece un carme di Giuseppe de Lugnani che recita "Dal porto una via schiudesi / Regal, che l'erta inganna, / E quanto appar men breve / vien più spedita e lieve /".
Importantissima realizzazione di fine secolo fu il rimboschimento del Carso, opera che interessò direttamente Opicina poiché attorno ad essa nacquero non meno di tre nuovi boschi. Fin dal 1842 si facevano esperimenti per la messa a dimora di alberi ad alto fusto, tentativi ripetuti nel 1857 ma sempre caratterizzati da un quasi completo insuccesso. Solo a partire dagli anni Sessanta, con l'introduzione nel Carso del pino nero, si ebbero risultati sodisfacenti e nel giro di pochi decenni fu compiuto un lavoro di tale importanza che ottenne il Grand Prix all'Esposizione mondiale di Parigi del 1900.
È innegabile che il maggiore sviluppo della frazione cittadina sia avvenuto negli ultimi cent'anni, specialmente dopo la creazione del collegamento tramviario con la città.
I primi progetti per il tram di Opicina risalgono addirittura al 1883 (era prevista una "cremagliera con locomozione a vapore") ma l'effettiva realizzazione dell'impianto risale ai primissimi anni del 1900. Il 9 settembre 1902 avvenne l'inaugurazione ufficiale della linea e già in quella occasione un giornalista de "Il Piccolo" poteva notare che a Opicina "un vivo risveglio edilizio vi si pronuncia; parecchie case e villini si stanno costruendo; alcuni sono già compiuti, fra i quali un elegante chiosco svizzero dietro l'hotel Obelisco".
L'impianto, a cremagliera e a semplice adesione, fu progettato dall'ing. Geiringer e venne progressivamente arricchendosi di nuove misure di sicurezza suggerite anche dal noto deragliamento avvenuto un mese dopo l'inaugurazione, e di alcune infrastrutture quale una rimessa costruita presso la stazione di Opicina nel 1906.
In poco tempo il villaggio venne assumendo quelle caratteristiche di località di villeggiatura che doveva conservare fin quasi il 1970; aumentava nel frattempo la popolazione che vi risiedeva stabilmente, passata dalle 1605 unità del 1900 alle 1965 del 1908. Conseguenze di questo rapido sviluppo furono innanzitutto il miglioramento di alcuni servizi già esistenti e l'introduzione di altri ancora assenti. Nel 1904 venne inaugurata l'illuminazione a gas, nel 1906 si prolungava la linea tramviaria, nel 1909 si aveva una nuova scuola mentre, in quegli stessi anni, era sorta una "Società di abbellimento opicinese".
Il 20 maggio 1909 apparve sul quotidiano cittadino un articolo intitolato "Il presente e l'avvenire di Opicina" nel quale si decantavano le virtù della località, "stazione climatica per diritto di natura (...), punto di vista di straordinaria bellezza (...), luogo di soggiorno e luogo di salute".
Tale sviluppo continuò negli anni successivi e con esso crebbe progressivamente l'interesse per il villaggio ormai facilmente raggiungibile dalla città. Vennero anche organizzate alcune manifestazioni sportive come la corsa ciclistica "internazionale" del 1909 sul percorso "Trieste, Monfalcone, Prosecco, Opicina, Trieste", o la ben più famosa corsa automobilistica "Trieste - Opicina" effettuata la prima volta nel 1911 e definita all'epoca "gara del secolo a Trieste".
Neppure le due guerre interruppero il processo di sviluppo urbanistico, nonostante il bombardamento del 1944 che causò numerose vittime, distrusse la stazione ferroviaria, parte del centro storico e danneggiò notevolmente la chiesa parrocchiale.
Dopo l'ultima guerra il villaggio si è ulteriormente espanso con la nascita di nuove zone abitate, la costruzione di una seconda chiesa e l'istituzione di una scuola media inferiore.

Antonio Trampus.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 15:53



Passaggio di autorità militari austriache attraversano Opicina nel 1917.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 15:55



Processione ad Opicina verso l'inizio del 1900
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 16:00



L'hotel Obelisco ed una vettura del "tran de Opcina" in una fotografia del 1920 circa.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 16:02



Passeggiata all'Obelisco da una fotografia del 1910.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 16:18



Dall'inizio di via Fabio Severo la partenza della "Trieste - Opicinaa, la tradizionale gara automobilistica in salita che, in seguito, per motivi mai ben chiariti, verrà definitivamente sospesa.
Oggi gli appassionati di questo sport devono accontentarsi della gara di regolarità, dimezzata come percorso, e riservata alle macchine d'epoca.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Sab 26 Set 2009 - 16:25



Da "Il Giornale di Trieste" titoli e foto della gara automobilistica Trieste - Opicina. In primo piano un concorrente sulla famosa "curva Masè" assiepata di spettatori.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 7:01

Fabiana ha scritto:.
Te me farìà un piaser groso come 'na casa se te metarìà anca qualca foto rezente de la cesa de San Bartolomeo e dela stele de Zinzendorf, oltra a qualca foto de come che xe ogi l'hotel Obelisco e del capolinia del tran de Opcina: domando tropo?
In ogni caso 'ncora grasie in finite, sempre con tantisima simpatia Fabiana.

Sum culex guarderà cossa che el ga ne suo archivio e te farò saver. Wink
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da borin il Dom 27 Set 2009 - 8:42

Ciau Lela, per la cesa de san Bartolomeo in attesa che NonaPicia trovi quel de Sum te metto le mie:
go fato soprattutto el interno, che me interessava perchè xe parecchi altar de marmo de cese più vece ancora, riciclai:

avatar
borin
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1519
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:38

COL PERMESSO DE SUM CULEX meto le sue foto dela cesa de SAN BARTOLOMEO de OPICINA
Mi no fazo commenti, ghe lasso far a chi che sa più de mi....





L'interno
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:42

La cupola dell'altar Maggior




avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:44





avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:47



avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:50





avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:53





avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:56







avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Dom 27 Set 2009 - 13:58

Spero che Fabiana sia contenta..... Rolling Eyes
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Dom 27 Set 2009 - 14:17

Bonasera, nonapicia son più che contenta: son ultramegafelice!!!
Grazie de tuto cuor a ti, a Sum (meravigliose fotografie) e anca a borin.
Suserio son cusì contenta del vostro contributo che me son comosa!
Infinite grazie ancora, sempre con tantisima simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da guido bighelli il Mar 6 Ott 2009 - 15:30

Go leto tute ste interesanti notizie e go guardà atentamente le foto
che gavè meso.
Volevo far una domanda, anzi dò, a chi che xe informà:
So che che in via dei Salici xe el cimitero de Opicina. Volevo saver se xe ancora tracia de quel austro-ungarico che Fabiana ga sburtà.
La seconda xe se la stele Zinzendorf, che ricorda la strada Opicina - Vienna voluda dal omonimo Conte, la esisti ancora. Mi qualche anno fa son passà
per de là ma no go fato caso se la iera ancora al suo posto, za cha a TS
a qualchedun ghe piasi spostar statue e monumenti de un posto a l'altro .
Grassie se me darè risposta.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Mar 6 Ott 2009 - 15:34

El cimitero austroungarico credo che sia ancora. Tempo fa go visto delle foto dei restauri che ga fato i austriaci proprio là. Per la stele, sum no ghe par de averla fotografada, ma borin ghe ne sa sicuro de più.
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da guido bighelli il Mar 6 Ott 2009 - 15:36

Grassie nonapicia.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da nonapicia il Mar 6 Ott 2009 - 15:38

Prego, non c'è di che...... Very Happy
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da guido bighelli il Mar 6 Ott 2009 - 15:43

Nonapicia, ma che machina fotografica te ga?
Te lo volevo zà domandar tempo fa...
Te fa foto mejo de un fotografo profesionista.
E po' el bon gusto dele inquadradure ecc. ecc.
Veramente brava, sai brava. Complimenti anche
se te li fa un povero profano de l'arte fotografica.
avatar
guido bighelli
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1630
Località : Bergamo
Occupazione/Hobby : tuto e gnente
Data d'iscrizione : 11.06.09

http://tacomaco40@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Giacomin il Mar 6 Ott 2009 - 15:48

Guido, xè el soramanigo che val.......el soramanigo... Very Happy

_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Fabiana il Mar 6 Ott 2009 - 15:56

Come che te gà razon Giacomin: mi gnanca co' la più bela , costosa machina fotografica de ultima generasiòn, no' rivarìa far foto compagne.

Ciau, sempre con tantisima simpatia, Fabiana.
avatar
Fabiana
comandante

Numero di messaggi : 3354
Località : Tirano
Occupazione/Hobby : un po' di tutto
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opicina

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum