quei finoti de oggi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quei finoti de oggi

Messaggio Da brico il Dom 28 Feb 2016 - 23:34

Salve,stamatina tra una ciacolada e l'altra, col sior Aministrator,Margherita e Fede gavemo tocado anche l'argomento dialeto.Xe sempre de più la gente che zerca de parlar "in lingua" traducendo semplicemente el triestin in lingua,massima parte se trata de noni che compagna i nipoti che a casa parla in lingua.Senza cascar nel solito "Ochio al plocchio che ti macchi le brachie" o "aspetime sul cantone" ve conto un poche de castronade sentide PERSONALMENTE.Col bruto tempo vado in centro col bus e scoltavo due "signore" che parlando "in lingua" le parlava de dolci nostrani,le conosso solo de vista ma co gò sentido una che doprava "nocelle" che xe le nostre nosele-nocciole ( altro xe noci e noccioline) me xe vegnudo de boto de domandarghe "siora ma dove la compra nocelle?).In un altro posto due nonne (che conosso sai ben) le parlava del educazion dei fioi de parti dela scola (tuta la maleducazion xe colpa dele maestre/i, e i genitori?) parlando de "attegiamento lascivo" inveze de attegiamento permissivo, che dovessi dir " i ghe lassa far quel che i vol". Quel che voio dirghe ai giovini ma de più ai nonni parleghe ai fioi in lingua se la savè ben, altrimenti dopre el dialeto, che l'Italian i lo imparerà a scola e ben.
Brico
avatar
brico
primo uficial

Numero di messaggi : 245
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: quei finoti de oggi

Messaggio Da brico il Dom 28 Feb 2016 - 23:41

.................come sempre prima de fracar el boton inviare gò rileto e gò visto che inveze de scriver "tra una ciacolada e l'altra) gavevo scrito tra una "ciacola" e l'altra, xe due robe diferenti.
Brico
avatar
brico
primo uficial

Numero di messaggi : 245
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: quei finoti de oggi

Messaggio Da brico il Lun 29 Feb 2016 - 17:17

brico ha scritto:.................come sempre prima de fracar el boton inviare gò rileto e gò visto che inveze de scriver "tra una ciacolada e l'altra) gavevo scrito tra una "ciacola" e l'altra, xe due robe diferenti.
Brico

...........e no iero ancora convinto de quel che gavevo scrito,come se ghe fossi qualcossa che me filava, iera presente anche la Signora del'aministrator.Me scuso col interessata dela mia dimenticanza..........
Brico
avatar
brico
primo uficial

Numero di messaggi : 245
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

I finoti de oggi

Messaggio Da Coce il Mar 1 Mar 2016 - 11:47

El dialeto triestin me ga sempre piasso, infati no go mai dopra gnente altro fino a 21 ani, e questo xe sta un svantagio quando me go trova' via de quel che iera conossu' come le 3 Venezie, infati a Genova me go inacorto che el triesti no iera suficente , e da quel momento me go domandado se veramente iera bel esser campanilisti nel mondo de ogi. Purtropo i sui esempi denota una scarsa coltura che me meraviglia ogi giorno col sistema scolastico , e i mezzi de comunicazion come radio, TV ec.. Infati mi me go rettifica' presto quando go lassa' Trieste perche iero un assiduo radio ascoltatore e me piaseva assai la lettura .Ciao
avatar
Coce
terzo uficial

Numero di messaggi : 89
Data d'iscrizione : 15.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: quei finoti de oggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum