Gufo reale accecato a Santa Croce

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gufo reale accecato a Santa Croce

Messaggio Da Giacomin il Dom 16 Gen 2011 - 9:43


Il raro volatile è stato salvato dai guardacaccia della Provincia



SANTA CROCE Forse voleva soltanto gareggiare in velocità col treno. O, più probabilmente, si era lanciata all’inseguimento di una preda senza valutare bene i rischi, sta di fatto che ha preso una brutta botta in testa ed è salva solo grazie alla prontezza di una residente, la quale avvistandola a terra, in condizioni a dir poco penose, ha prontamente lanciato l’allarme.
Gabriel, un raro esemplare femmina di gufo reale (nome scientifico: Bubo bubo), è stata rinvenuta dai guardiacaccia della Provincia in prossimità di un’abitazione di Santa Croce, in via del Pucino, con un’evidente ferita all’occhio destro. Trasportata all’Enpa, centro specializzato nella cura degli animali, è stata visitata dal veterinario che l’ha sottoposta immediatamente a massicce cure antibiotiche. Lì, il povero rapace trascorrerà un periodo di convalescenza, nella speranza che possa recuperare completamente la vista per essere rilasciato di nuovo in libertà.
«L’abbiamo chiamata Gabriel in onore a Gabriele d’Annunzio, che pure rimase ferito a un occhio - spiega Gianfranco Urso, presidente dell’Enpa -: è un magnifico gufo reale, una specie molto rara che nella nostra provincia conta appena cinque esemplari. È giunta al centro in stato gravemente debilitato, con l’occhio tumefatto. Il cristallino pare integro, ma la massa oculare è pregna di sangue e bisognerà attendere qualche giorno per capire se il visus è stato compromesso oppure no». «Tutti - aggiunge - facciamo il tifo per lei, affinché possa riacquistare il pieno campo visivo: solo a queste condizioni, infatti, potrà essere restituita al suo ambiente naturale». Urso riferisce che il rapace, che ha un’apertura alare di quasi due metri, è stato sottoposto a un preciso protocollo, che consiste nell’iniezione di un mix di farmaci. In queste ore è stato alimentato con piccoli pezzetti di carne e sembra che risponda bene alle cure. A prevalere negli animi, insomma, è un cauto ottimismo. «Appena arrivata Gabriel non evidenziava tagli o ferite sottopiuma - prosegue Urso -, il che ci fa oggi presuporre che l’incidente occorsole non sia dovuto al contatto con cavi ad alta tensione o al bracconaggio. L’ipotesi più accreditata è che Gabriel sia andata a sbattere contro un treno o un’automobile».
Anche questo recupero, come altri in precedenza, è stato possibile solo grazie alla collaborazione di cittadini e all’intervento dei guardiacaccia della Provincia. «Solo nell’ultimo mese - conclude il presidente dell’Enpa - sono giunte qui ben cinque femmine di sparviero, quattro delle quali hanno ben presto recuperato le forze e saranno prossimamente liberate. E per noi, questo, è fonte di grande soddisfazione». (ti.ca.)


_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Case vista mare a 5.500 euro al mq

Messaggio Da Giacomin il Dom 16 Gen 2011 - 9:45

pena che i me aumenta la pension vado a comprarle......1 mq Laughing


SONO 396 LE RESIDENZE PREVISTE

Nel progetto anche 120 unità ricettive alberghiere e 25 negozi



DUINO AURISINA Tre le tipologie di appartamento vista mare, quotato tra i 5mila e i 5mila e 500 euro al metro quadrato, che saranno plasmate dalla roccia delle cave di Sistiana: in stile classico, moderno e ”marinaro”. Complessivamente, stando al progetto dell’architetto Francesco Luparelli, verranno costruite 396 residenze turistiche, che andranno ad aggiungersi a 120 unità ricettive alberghiere, 25 negozi, 11 bar e ristoranti previsti dalla proprietà. Per l’isolamento termico e acustico delle unità residenziali si ricorrerà alle ultime tecnologie, mentre gli impianti di riscaldamento saranno poggiati a terra. Tutta l’energia verrà presa dalle falde sotterranee e non ci sarà nemmeno l’allacciamento al gas.
Nessuna automobile a vista: solo park scavati nella roccia (830 parcheggi di pertinenza e 393 a rotazione). Chi prenderà casa nel futuro villaggio di Sistiana avrà a disposizione inoltre servizi generali per la manutenzione e la pulizia di strade e giardini (le zone verdi sono state disegnate con la consulenza dell’architetto Andreas Kipar). Mentre a cura degli alberghi, e su richiesta, potrà esserci anche la fornitura di biancheria per la casa. Il porticciolo, scavato sul fondo della ex cava, sarà chiuso da una diga allestita a stabilimento balneare, con tanto di terrazze in teak. La spiaggia riservata si estenderà per 9600 metri quadrati; di poco inferiore la superficie dell’arenile lasciato libero: 8500 mq, fruibili da chiunque. (t.c.)

_________________
Tutto passa......meno el bus che te speti.

http://www.rovinj-apartman-soni.com/
avatar
Giacomin
Armator

Numero di messaggi : 2581
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : colaudator de poltrone, divani e materassi vari
Data d'iscrizione : 07.01.09

http://triestin.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gufo reale accecato a Santa Croce

Messaggio Da el gran coboldo il Dom 16 Gen 2011 - 10:18

Giacomin ha scritto: Il porticciolo, scavato sul fondo della ex cava, sarà chiuso da una diga allestita a stabilimento balneare, con tanto di terrazze in teak. La spiaggia riservata si estenderà per 9600 metri quadrati; di poco inferiore la superficie dell’arenile lasciato libero: 8500 mq, fruibili da chiunque. (t.c.)

.............spiagia libera e i parchegi?Voio proprio veder........... e i verdi cossa disi?scavi nela roccia e tuto el resto?Però i protesta contro la galeria soto el carso,no capisso......
Cob
avatar
el gran coboldo
primo uficial

Numero di messaggi : 363
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gufo reale accecato a Santa Croce

Messaggio Da nonapicia il Dom 16 Gen 2011 - 15:25

ma a Sistiana se ve al bagno..... Rolling Eyes e i triestini xe conossudi per "l'amore del bagno"!
avatar
nonapicia
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1897
Località : Trieste - Venezia Giulia - Italia
Occupazione/Hobby : star in pase, far qualche foto e leger
Data d'iscrizione : 11.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gufo reale accecato a Santa Croce

Messaggio Da sum culex il Dom 16 Gen 2011 - 17:10

El sito dela cava iera una zona zà assai degradada per conto suo; più disastro de cussì no se pol far: ben vegni quel che i disi che sarà libero se sarà veramente libero.
Per quel che riguarda la galeria soto el carso son dacordo con ti; pol esser che i distrugi qualche grota sconossuda, ma xè el mal minore rispeto a una linia feroviaria in superficie.
ciao
sum culex
avatar
sum culex
aspirante capitano de coperta

Numero di messaggi : 1113
Località : Trieste
Occupazione/Hobby : foto/piante/bricolage
Data d'iscrizione : 15.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gufo reale accecato a Santa Croce

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum